Fortnite è un gioco sparatutto in cui 100 giocatori vengono catapultati in un’isola in cui devono raccogliere materiali che servono per costruire e proteggersi, armi che si dividono in 5 categorie (comune, non comune, raro, epico e leggendario). Questo gioco è stato pubblicato, da poco anche su Nintendo Switch e iOS. Per Android è invece disponibile in versione beta per un numero limitato di dispositivi, a partire da Samsung, esclusivamente sul sito del produttore. 

La modalità Salva il Mondo è ambientata in una terra post-apocalittica, dove l’improvvisa apparizione di una tempesta ha fatto scomparire la maggior parte della popolazione, sostituita da pericolose creature aliene.  Lo scopo è di aiutare a combattere la tempesta e proteggere i sopravvissuti, e costruire armi e trappole per affrontare le ondate di nemici. La modalità permette il guadagno di monete (V-bucks) da spendere per modificare a  piacimento l’armadietto (il guardaroba che contiene skin, picconi, balli, emoticon e così via). Per usare questa modalità si deve però pagare il servizio aggiuntivo, che va dai 20 ai 60 euro. 

La Battaglia Reale è ambientata su un’isola in cui i  giocatori lottano per la sopravvivenza. La modalità è stata lanciata ufficialmente dalla Epic Games il 14 luglio 2017. Il gioco presenta diverse modalità: singolo, in coppia o in squadra da tre o quattro giocatori. Le modalità di gioco più famose sono  Creativa e Parco giochi. La partita ha inizio dal Vinder Bus, ovvero un bus che percorre una linea retta sorvolando l’area di gioco. I giocatori scelgono il momento in cui paracadutarsi e volano fino all’area preferita dove ha inizio una corsa agli armamenti per guadagnarsi armi ed  equipaggiamenti vari. Oltre agli avversari, i giocatori devono tener conto della tempesta, che lentamente si restringe in una parte casuale della mappa sempre più piccola, arrecando danni a tutti coloro che ne restano all’esterno. La partita ha termine quando resta in vita un solo giocatore o nelle competizioni in team almeno un componente di una squadra.

L’Isola è lo spazio creativo del giocatore, una grande area di gioco, pressoché vuota, all’interno della quale si possono plasmare le creazioni personali. Il giocatore ha a disposizione varie isole con differenti temi, introdotte con l’aggiornamento più recente. In aggiunta a queste ci sono anche due Quartieri. Dopo aver scelto un’Isola tra quelle disponibili, si potrà attraversare la fenditura. Dopodiché, il giocatore verrà catapultato al suo interno e potrà finalmente iniziare a costruire. Una sessione creativa può durare al massimo 4 ore, ma niente paura: ogni singolo progresso viene salvato in maniera automatica, pertanto non si rischia mai di perdere il lavoro svolto fino a quel momento. Oltre alle isole personali, si possono raggiungere altre isole di youtuber o persone famose mettendo il codice del creatore.