L’incontro con gli agenti della polizia è avvenuto nella stanza dell’Ufficio di Gabinetto che si trova al secondo piano della Questura e si affaccia su corso della Repubblica nel centro di Latina. La visita in un luogo così istituzionale è stata l’occasione anche per conoscere direttamente il dirigente della Questura nonché Capo di Gabinetto Paolo Di Francia che si occupa delle indagini. Nella città di Latina, il quartiere dove si registra un alto numero di reati è senza dubbio il quartiere Nicolosi, non lontano dal centro dove le liti e le discussioni e lo spaccio di stupefacenti sono all’ordine del giorno.

Il lavoro della polizia non è certamente facile, a partire da quando arriva una chiamata al 113. «Quando c’è una richiesta alla sala operativa – ha detto il dirigente Paolo Di Francia capo di Gabinetto della Questura – viene inviata una Volante sul posto affinchè gli agenti di polizia svolgano il loro compito al servizio dei cittadini in difficoltà ed è un lavoro che viene svolto con grande professionalità». L’importante è avere calma e freddezza per poter affrontare qualsiasi situazione si presenti e capire bene quello che accade cercando di essere sempre pronti. Sono diverse le qualità che deve avere un agente a partire proprio da queste due caratteristiche insieme ad una buona dose di intuito.
In altri casi invece quando è necessaria una ambulanza per la presenza dei feriti si può richiedere anche l’intervento dei vigili del fuoco.
Al termine dell’incontro oltre che nell’Ufficio di Gabinetto anche nella sala operativa della Questura e nel piazzale dove sostano le Volanti insieme al dirigente Celestino Frezza, i ragazzi hanno controllato le auto di pattuglia utilizzate per presidiare e controllare il territorio. In apparenza sembrano auto comuni ma all’interno invece sono piene di dispositivi che servono per garantire la sicurezza di noi cittadini.

 

Chiara Loreti
Giorgia De Fraia
Giulia Gambaletta
Giada Graziadei
Simone Pastorello
Manuel Di Mezza